Expo Milano 2015

Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospita l’Esposizione Universale, una manifestazione che da sempre è vetrina imperdibile per i Paesi del mondo che qui possono mostrare il meglio delle proprie tecnologie e innovazioni e stimolare così il progresso umano.

Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema e il filo conduttore di Expo Milano 2015: animerà il confronto internazionale attraverso gli appuntamenti organizzati sia all’interno sia all’esterno dello spazio espositivo. L’obiettivo è dare una risposta concreta a un’esigenza vitale per l’umanità: garantire cibo sano e sufficiente per tutti nel rispetto della Natura e dei suoi delicati equilibri, evitando eccessi e ingiustizia alimentare.

I Paesi partecipanti, ad oggi oltre 140, presenteranno nei Padiglioni soluzioni tecniche e condivideranno know how per vincere la sfida epocale di un mondo che vive forti contraddizioni. Se da una parte c’è ancora chi soffre la fame (circa 870 milioni di persone denutrite nel biennio 2010-2012), dall’altra c’è chi muore per alimentazione scorretta e disturbi derivanti da un’eccessiva assunzione di cibo (circa 2,8 milioni di decessi per malattie legate a obesità o sovrappeso).

Expo Milano 2015: un nuovo modello

L’Esposizione di Milano inaugura un nuovo modello di Esposizione Universale: non vuole essere solo una dimostrazione delle più avanzate tecnologie per un futuro sostenibile, ma un evento globale e interattivo, che ha per protagonisti i Paesi Partecipanti, le Organizzazioni internazionali, le associazioni della società civile, i partner e la comunità scientifica ed economica internazionale.

Expo Milano 2015 sarà la piattaforma di un confronto di idee e soluzioni sul tema dell’alimentazione; stimolerà la creatività e promuoverà le innovazioni delle aziende.

Costruita come una città, con piazze, ristoranti, luoghi per eventi e concerti, l’area dell’Esposizione sarà un palcoscenico vivo da mattina a sera, animato da migliaia di spettacoli, concerti, laboratori didattici e mostre.

Expo Milano 2015 prende forma su un’area di circa un milione di metri quadri situata a nord-ovest di Milano, facilmente raggiungibile perché collegata a due autostrade, distante pochi chilometri dagli aeroporti di Linate e Malpensa e servita dalla linea ferroviaria ad alta velocità e dalla metropolitana.

Sei mesi di eventi dedicati agli spettatori di tutto il mondo, una sfida da vincere su un tema da cui dipendono le sorti dell’umanità.