357

Sono incinta? Sintomi di gravidanza

194870242_2219b88f85.jpgA volte la gravidanza è molto attesa, altre volte è temuta e indesiderata. In ogni caso, per qualsiasi donna, accorgersi di essere incinta, specie se per la prima volta, è un momento sicuramente indimenticabile della vita.

Diciamo subito che i primi segni compaiono a partire dalla sesta settimana di amenorrea. Questo significa che:

- Se nel giorno della data prevista per le mestruazioni (o qualche giorno prima) sentite mal di testa, nausea, dolori al seno ecc. questo non significa assolutamente nulla;

- I primi veri segni di gravidanza arrivano una settimana dopo la data prevista per l’arrivo delle mestruazioni.

Quali sono i primi sintomi di gravidanza?

Questi: nausea, stipsi , bruciore di stomaco, abbondante salivazione, aumento del volume addominale, tensione mammaria, perdite bianche, aumento o diminuzione dell’appetito, sonnolenza.

Sintomo principale: l‘assenza del ciclo è considerato il primo segno obiettivo di gravidanza.

Una donna che ha sempre avuto cicli regolari, attraverso l’assenza del ciclo nel giorno stabilito o pochi giorni dopo, può avere la quasi-certezza della gravidanza iniziata. Se invece la donna ha cicli molto irregolari, con periodi di amenorrea (assenza del ciclo), il sintomo dell’assenza del ciclo può essere più arduo da definire.

Quali test effettuare?

1. Analisi dell’urina - affidabile dal primo giorno di ritardo del ciclo.

2. Analisi del sangue - affidabili già 2-3 giorni prima del giorno in cui si aspettano le mestruazioni. (L’ormone HCG è rintracciabile nell’organismo 10 giorni dopo la fecondazione)

3. Test di gravidanza fai-da-te. Sono quelli che si comprano in farmacia (o al supermercato). Vanno fatti preferibilmente al mattino, per avere una urina più concentrata. La maggior parte di questi test sono contenuti in un kit che contiene un recipiente dove raccogliere l’urina, o una specie di stick da mettere sotto il getto dell’urina. La risposta si legge dopo pochi minuti. I test di gravidanza venduti in farmacia costano da 15 a 25 euro e si comprano senza ricetta medica.
Se il test risulta positivo la gravidanza è sicuramente in corso, se risulta negativo è sempre meglio ripeterlo a distanza di qualche giorno, per avere maggiore certezza sulla risposta (a meno che, nel frattempo, non siano tornate le mestruazioni!)

4. Ecografia – La prima ecografia va eseguita a partire dalla dodicesima settimana di amenorrea (Dopo due mesi dalla prima assenza del ciclo). Essa permetterà di stabilire precisamente la data di inizio della gravidanza e la data presunta del parto.

Se foste incinte nel primo giorno di ritardo del ciclo sareste già nella seconda settimana di gravidanza.

Se avete letto il post sui sintomi di gravidanza fin qui siete forse delle persone che temono, o sono felici, di aver iniziato una gravidanza: in ogni caso, auguri!

Dr. Giuliana Proietti

Potrebbe interessarti anche: Quando il figlio non arriva

Immagine: Editor B

Commenti

  1. 22 febbraio 2012 / ore 15:41
    antonella

    ciao a tt mi chiamo antonella le mie ultime sono arrivate il 2 e mi dovrebbero arrivare il 1 marzo o avuto un rapporto completo con il mio compagno il 9 febbraio e o ovulato dal 14 al 18 ma secondo voi si possono sentire i sintomi dopo pochi giorni dal rapporto i sintomi male di pancia tipo come se dovessero arrivare le rosse nausea forte male hai reni mah…e questi sintomi ancora oggi che manca ancora una settimana dalle rosse…puo essere ? sono incinta ?

  2. 5 marzo 2012 / ore 14:12
    anna

    ciao a tutte sono una ragazza di 19anni. Mi chiamò anna. Io e il mio ragazzo abbiamo sempre rapporti non protetti il ciclo deve venire .il 13marzo xò ho uno strano dolore ai capezzoli e molta sensibiltà mai successo prima. E possibile ke qst sia un segno di una gravidanza?

  3. 26 aprile 2012 / ore 23:48
    simo

    ciao a tutte!ho 21 anni e ho una voglia matta di aver al piu presto un bimbo..sn fidanzata da 3 anni e convivo da uno e mezzo all estero!ho 6 giorni di ritardo..sintomi nn molti apparte stankezza,svogliatezza,dolore addominale,ma soprattutto e da un paio di giorni ke accuso dolore al basso ventre precisamente alle ovaie(soprattutto quella destra)..sento come se qualkuno mi pungesse!!ho fatto un test 5 giorni prima del previsto ciclo ed era negativo..ma molte amike mi hanno detto ke ra troppo presto x farlo!!cmq continuo a sperare..voi ke dite???ciaooo bacioni..

  4. 28 maggio 2012 / ore 19:11
    Alessia

    Ciao a tutte!
    Durante il mio periodo fertile ho avuto rapporti con il mio ragazzo, non protetti…Già dopo una settimana ho iniziato ad avere dei dolori simili a quelli premestruali e la nausea…Il ciclo mi sarebbe dovuto arrivare il 22 e quindi il 25 ho fatto il test, quello che si compra in farmacia, ma è risultato negativo. Ad oggi il ciclo non mi è ancora arrivato, però ho la pancia gonfia, nausea qualche volta e anche dolori al basso ventre e certe volte ho come la sensazione che sia sul punto di avere le mestruazioni da un momento all’altro. Secondo voi, cosa dovrei fare?sono incinta?

  5. 20 ottobre 2012 / ore 12:22
    gaia

    oggi dovevo avere il ciclo ma ho sentito bagnato sulla gamba appena ho toccato fuori ho visto del liquido giallo sul bianco chi mi sa dire se sono incinta?

  6. 14 novembre 2012 / ore 09:25
    mina80

    SALVE A TUTTI SONO NUOVA ANCHIO HO UN DUBBIO CHE MI ASSALE HO AVUTO IL CICLO IL 2 NOVEMBRE E DURATO SOLO 4.5 GIORNI NEANCHE AL 9 ° giorno ho avuto un raspporto quasi completo cioe credo che mi e rimasto anche all intermo e ho un po paura,,,chi mi puo tranquillizzare sono mamma di 3 bimbe

  7. 12 dicembre 2012 / ore 14:46
    stella

    Fra 4 giorni il 16 dicembre aspetto il ciclo,pero ieri mi e venuto un forte capogiro e faccio sempre pipi.Secondo voi potrei essere incinta?rispondetemi

Comments are closed.