La prima volta bisogna fare sesso con una persona già esperta?

Non è un dovere avere la prima esperienza sessuale con una persona che già è “esperta”. Ogni situazione ha i suoi pro e i suoi contro. L’importante è fare sesso perché è una scelta ponderata e non perché si deve fare o perché i miei amici lo fanno o altre motivazioni esterne. In questo post trovate alcuni motivi “sbagliati” per cui fare sesso la prima volta.
Avere la prima esperienza sessuale con una persona più esperta può, per alcuni, presentare il vantaggio di potersi affidare a qualcuno che già sa cosa fare. Altri invece possono vivere negativamente questa situazione. Per queste persone l’esperienza del partner può essere fonte di disagio e di vergogna perché si sentono in condizione di svantaggio. Per alcuni il pensiero della presenza di ex è deleteria. Queste sono le persone che fanno continui confronti con le altre possibili esperienze avute dal partner verso cui non si sentono all’altezza. Senza capire invece che il confronto è totalmente inutile in quanto non proponibile come abbiamo visto in un vecchio post.
Avere invece la prima esperienza con un partner anch’esso inesperto può essere una esperienza che aumenta la sensazione di intimità. Si condivide entrambi la stessa situazione, ci si sente dunque più compresi e insieme si può condividere l’impaccio della nuova esperienza.
Non c’è dunque una regola perfetta. Non è tanto importante l’esperienza del partner quanto la sua capacità di essere attento non solo alle sue esigenze, ma anche a quelle dell’altro partner. Questa capacità non viene dall’esperienza, ma da una filosofia di rispetto e amore per il partner.

Foto di maz hewitt

Commenti

Commenta anche tu!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>