182

Avanti si va…e il blog continua a vivere

Dolcissime bloggers,

anche se non sembra, il mantenimento dle nostro blog ha spesso bisogno di supporti, discussioni, comunicazioni e un mondo di altri interventi di tipo comuncativo, organizzativo e di relazione con l’editore, i tecnici e qualche burocrate. Ci siamo trovati in una situazione paradossale in cui un cambio al vertice nell’azienda che ci ospita stava portando la struttura editoriale online a ”dimenticasi” di noi per semplici problemi burocratici.

Per qualche giorno siamo stati in bilico sul mantenimento della nostra esistenza nei luoghi che siamo abituati a conoscere (queste pagine). Poi con l’intervento della direzione di Donna Moderna (area carta) e con un bel po’ di chiacchiere, le cose si sono aggiustate.

Voi non preoccupatevi mai… La realtà del blog è potente anche in qualsiasi altro contesto, e come mi hanno insegnato nei boy scouts quando ero piccolino, è sempre meglio “essere preparati a tutto” e noi lo siamo da tempo…

Oggi il sole si alza sulle nostre giornate con maggiore serenità. Paseremo una estate luminosa accompagnando i cambiamenti di Lupacchiotta tutti insieme.

Un abbraccio a tutte e buona giornata.

Attilio

Commenti

  1. 2 luglio 2010 / ore 22:53
    Patty58 (RM)

    Buonanotte, Diva, domani facci sapere! E dicci che marca hai preso!

  2. 2 luglio 2010 / ore 22:55
    ely71

    ciao a tutti… mi mancate e non sapete quanto! Ma al lavoro non riesco proprio a venire nel blog. Ultimamente sono riunioni su riunioni e quandoho un paio di ore libere… beh c’è il lavoro sulla scrivania che aspetta! Ma THANKS GOD IT’S FRIDAY (per chi non sa l’inglese “Grazie a Dio è venerdì”).

    Stasera ho messo un vestitino da casa e… mio marito mi dice “ma che pancia gonfia hai???”. Eh si porcaccia la miseria sembro incinta di 5 mesi e non lo sono!!! E so anche che il problema sono lieviti, li odio vi assicuro ma quando me li trovo sulla tavola (a mezzogiorno e a cena) non so resistere… è una droga ve lo assicuro. E mi verrebbe voglia di piangere ma cosa concluderei?? Nulla, il nulla! Devo solo lavorare sulla mia testolina bacata… sulla mia mancanza di determinazione…sulla mia golosità! Mi sembra di fare la vittima, ma sono solo il coccodrillo di turno. Scusate lo sfogo… ma non riesco proprio a trovare la retta via e mi deprimo.

Commenta anche tu!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>