44

Caldo intenso, colazione ricca

Blog, buongiorno.

Prima di parlare della colazione, tema del post di oggi, ancora un grazie a chi è arrivato a Torino ieri. Qui sotto la foto che Marina ha scattato a Stefy e Lupacchiotta mentre ci salutavamo prima dell’inizio della conferenza.

Tornando al tema di oggi, il caldo diventa protagonista di queste giornate e può capitare che con le attuali temperature  l’appetito diminuisca. Evitiamo però di cadere in comportamenti sbagliati e ricordiamoci di quanto sia importante non rinunciare all’introito energetico, sopratttutto della prima colazione.

Il caldo di queste giornate ci mette per bene alla prova ed è prezioso  concedersi un po’ di riposo, di abbandono, di rilassamento e rallentamento. Fa parte di questa stagione, ma non rischiamo di perderci in questa fiacchezza e facciamo in modo che la nostra lucidità mentale non venga compromessa, perché questo potrebbe renderci più irritabili, agitati e insofferenti andando ad abbassare la qualità delle giornate. Sarebbe un peccato non godersi questa bella stagione, quando la soluzione per un miglioramento delle nostre giornate è davvero a portata di mano.

Dunque: frutta per cominciare, in abbondanza, per fare una bella ricarica di vitamine, minerali ed acqua. Poi carboidrati integrali e correttamente abbinati ad una fonte di proteine: i carboidrati da soli non fanno che aumentare il senso sfinimento. Picco glicemico prima e ipoglicemia poco dopo. Due estremi che vanno a minare la vitalità del nostro organismo.

Anche d’esate la colazione rimane il pasto più ricco ed importante della giornata.

Buona calda giornata

Attilio

Lascia un commento

  1. 21 giugno 2012 / ore 21:01
    franco

    il dottore è un tipo ottimista.. ha fiducia negli altri.. si fida degli altri.. ora se trovo la borsetta esco a fare un giro

    ciao ciao

  2. 21 giugno 2012 / ore 21:04
    franco

    ho un dubbio… avendo gli occhi chiari se mettessi un ombretto scuro li valorizzo oppure otterrò un effetto orbita da teschio?.. ora ci provo.. AHHHHH.. ah ero io .. uff che spavento

  3. 22 giugno 2012 / ore 00:10
    Attilio Speciani

    Tiz, sostegno a te per questo momento più faticoso e un incoraggiamento anche a te Volpe cara vedrai che sarà così la prossima volta…

    Franco bentornato!

    E adesso buonanotte a tutto il blog.

    Attilio

  4. 22 giugno 2012 / ore 21:43
    from palinuro, manu

    buona sera blog. ancora in vacanza . a proposito del post di oggi le miie colazioni qui sono epocali, e con grande soddisfazione tutto sta funzionando a meraviglia. oggii un Un’ora di canoa e un’ora di camminata corsa. sono proorio fiera di me! e ora si pappa! buona notte blogghissimo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>